ESISTONO CANI GAY- OMOFOBIA VOLONTARI

Ho ricevuto questa email di un nostro utente che è stato discriminato al canile dove era andato a selezionare due cagnolini da adottare per la sua grande casa in campagna. Nel momento in cui è stato visto abbracciarsi col suo compagno, i volontari hanno espresso il loro timore che gli animali diventassero cani gay se fossero andati con loro. La discriminazione gay purtroppo è sempre dietro l’angolo, e la giornata contro l’omofobia 2021 è quanto di più lontano ci sia da certe menti retrograde.

uomo gay che cerca di adottare cani gay, cos'è l'omofobia, alcuni si domandano se esistano i cani gay, omofobia nel 2020

” Ciau io abito in Liguria e col mio compagno volevamo prendere due cagnolini da una specie di canile curato dalle volontarie. Siamo andati lì con la migliore delle intenzioni, e siccome siamo entrambi due ragazzi barbuti e maschi, in un primo momento probabilmente hanno pensato fossimo coinquilini o fratelli. Ci hanno mostrato dei cani di grossa taglia, di cui uno con un occhio solo, e noi ce ne siamo innamorati. Ho detto testuali parole: “Amore, allora prendiamo questi?”

Lui mi ha risposto di si, ma da allora la situazione è cambiata. La volontaria ci ha detto che non hanno mai dato cani alle coppie gay, e ci ha chiesto se secondo loro gli animali potessero diventare cani gay. Io sinceramente sono scoppiato a ridere, ho detto che se esistono cani gay di certo non li facciamo diventare noi così.

La volontaria ci ha detto di aspettare, ed è tornata con un’altra. Premetto che entrambi sono visivamente molto brutte, dovevamo capirlo prima che oltre all’omofobia reato le loro facce orribili erano anche da prigione.

L’altra ci ha detto se ce ne potevamo andare per favore, perchè i gay non possono adottare. Il mio ragazzo ha protestato, io invece sono scoppiato a piangere come uno stupido. Siamo tornati a casa e io ho contattato dei privati per adottare, mentre il mio ragazzo non gliela vuole far passare liscia. Secondo voi cosa dovremmo fare?”

Secondo me dovreste o denunciare, o chiamare qualche programma tipo striscia la notizia, per far luce su questa assurda questione dei cani gay e della discriminazione gay. Questi omofobi schifosi non devono assolutamente passarla liscia! E voi cosa ne pensate? Faccelo sapere con un commento!

Un altro in segreto gay

Leggi subito su amazon una storia erotica gay torrida e sexy

Leggi L’Erede dell’Elk racconto erotico gay fantasy qui sul blog

Leggi IMPROVVISAMENTE BISESSUALE, racconto erotico bisex piedi

Se anche tu hai subito una discriminazione gay del genere, e se anche a te è stato detto che non puoi adottare perchè altrimenti diventerebbero cani gay, opponiti con forza, e tutti insieme sconfiggeremo questi idioti patentati , purtroppo la giornata contro l’omofobia 2021 non basta finchè ci sono esseri del genere, informiamoci su omofobia cosa vuol dire, e se l’omofobia è reato

  1. Ciao, io non farei una denuncia,ma andrei a fondo su questa cosa, chiamando qualcuno,tipo guardie zoofile autorizzate,in seguito se serve un programma TV x mettere a luce tutto questo “orrore” discriminatorio,basta!
    Io sono gay e con il mio compagno abbiamo adottato cani senza nessun problema con persone autorizzate, ovviamente, queste chi sono? È un canile? È un’associazione? Iniziate a fare nomi…”siamo ancora a questi livelli?
    Come si suol dire “indietro come le palle dei cani”.
    Saluti con affetto Mauro!

Rispondi