SESSUALITà REPRESSA: BISESSUALITA

Un racconto di sessualità repressa, il nostro utente ci racconta come l’amicizia possa diventare attrazione e poi sesso anche quando uno non se lo aspetta minimamente! Una storia di bisessualità repressa ma esplosiva, che ci svela le conseguenze e come capire se la propria sessualità è repressa

uomo che ha bisessualità repressa conseguenze che ci sono, in italia bisessualità come riconoscerla e capirla, bisessualità repressa

” Io e il mio amico Giancarlo passiamo molto tempo insieme, lo conosco da anni e andavamo in palestra quando potevamo tre volte a settimana, col lockdown invece ci troviamo sempre più spesso per giocare alla play, anche se abbiamo 35 anni e siamo sposati ci piace un sacco.

Insomma l’altro pomeriggio eravamo da me( mia moglie rientra sempre dopo le 20) e lui ha detto: perchè non facciamo un gioco diverso oggi? Io ho detto ok perchè no, e lui ha detto che aveva letto su internet di un gioco che si faceva da nudi tra amici, in cui bisognava abbracciarsi e vedere chi restava di più senza schifarsi.

Ero un pò imbarazzato ma ho detto ok proviamo, lui si è spogliato subito e pure io, e allora sono stato più imbarazzato perchè il suo pene è molto più grosso del mio.

Lui ha visto il mio imbarazzo e ha detto non preoccuparti stai benissimo.

Mi ha abbracciato e ho sentito tanto calore, le sue braccia mi tenevano molto stretto e lui poi mi ha sorriso. Io ho sorriso imbarazzato, ma poi ho notato che il suo pene era dritto e si strofinava contro la mia pancia( lui è più alto di me), e anche il mio si stava drizzando, e allora mi sono staccato di botto.

Lui ha detto non ti imbarazzare è normale fra amici, poi si è avvicinato di nuovo e mi ha toccato i capezzoli. Non mi sono staccato anche perchè non lo contraddico mai, è un amico così carismatico che mi faccio spesso comandare da lui e decide a cosa giochiamo e che film guardiamo. Lì il mio pene si è drizzato del tutto, e allora lui ha toccato pure quello.

Ho detto che stai facendo, lui ha detto shh, e ha continuato, finchè non sono venuto nelle sue mani.

Poi ha preso la mano e l’ha avvicinata alla sua bocca e ha bevuto il mio sperma.

Mi ha detto bravo mo possiamo rivestirci, e io l’ho fatto. Che bello che è stato, poi abbiamo continuato a giocare come se niente fosse.

Adesso non capisco se voglio che riaccada oppure no. Come faccio a capire se sono etero o la mia bisessualità è repressa?”

Allora te lo dico chiaro, secondo me sei bisessuale eccome! Esplora e divertiti col tuo amico, però non è il massimo che sei sposato!

Voi cosa ne pensate? Commentate qui sotto

UN SEGRETO GAY PICCANTISSIMO di MASTER SLAVE SWITCH

LEGGI IL RACCONTO GAY IMPROVVISAMENTE BISESSUALE QUI SUL BLOG( MASTER SLAVE FLIP FLOPS)

LEGGI L’EREDE DELL’ELK SU PLAY STORE ( STORIA FANTASY CON PADRONE GAY E SCHIAVO GAY CHE VI LASCERà A BOCCA APERTA)

  • RACCONTO DI BISESSUALITA REPRESSA COME CAPIRLO, COME ESPLORARE LA PROPRIA SESSUALITA
  • LA SESSUALITà REPRESSA HA CONSEGUENZE? FACCELO SAPERE CON UN COMMENTO

Rispondi